Alla scoperta del Girone B: ANCONA

861

Da oggi finalmente la Samb conosce ufficialmente le sue avversarie per la stagione calcistica di Lega Pro 2016-2017 ed allora noi di FORZASAMB.IT proveremo a farvi conoscere ogni giorno le 18 per ora, avversarie dei rossoblù, analizzando società, rosa, e stadio delle compagini che se la vedranno con Sabatino e compagni. In ordine alfabetico la prima realtà che andiamo ad analizzare è l’ANCONA, non certo la meno conosciuta per noi sambenedettesi…

LA SOCIETA’

L’Ancona non sta attraversando un buon momento dal punto di vista societario, e la situazione di incertezza che regna nel capoluogo dorico non ha fatto altro che far tardare notevolmente la programmazione della stagione che sta per iniziare.

Il pacchetto azionario è passato da meno di un mese nelle mani dell’architetto romano Fabiano Ranieri e suo padre Eutimio, anche se in realtà i nuovi arrivati hanno acquisito solo un terzo del capitale sociale. Appena un anno fa la società era stata venduta da Marinelli (che ha fatto rinascere il calcio nel capoluogo “donando” il titolo sportivo del Piano San Lazzaro), all’associazione di tifosi Sosteniamolancona, passaggio che però non ha dato i frutti sperati.

La gestione sportiva è stata negativa, e malgrado le odierne smentite del Presidente Miani, si parla di un debito accumulato di ben 600.000 euro che ha indotto l’associazione a lasciare, anche per le pressioni di una piazza fortemente delusa dal progetto, al quale aveva fatto da garante l’ex sindaco Fiorello Gramillano, nella figura di presidente onorario.

La Curva Nord ha chiesto le dimissioni in blocco dei dirigenti della vecchia gestione che avrebbe dovuto rappresentarla. L’acquisto da parte di Ranieri non ha placato gli animi, e lo scetticismo in città nei confronti del nuovo patron è notevole, e forse anche giustificato.

LA SQUADRA

La rosa attualmente è in ritiro a Caramanico Terme in provincia di Pescara, agli ordini dell’allenatore Fabio Brini, tornato per la terza volta sulla panchina dorica dopo le esperienze avute tra il 1996 ed il 2002. Nella squadra c’è un solo ex Samb, il difensore cagliaritano Davide Moi, accostato ai nostri colori anche molto di recente. Questa è la lista dei giocatori attualmente in ritiro, da notare che l’attaccante  Luca Cognigni sarà operato per un grave problema al ginocchio per il quale è previsto un lungo stop. Tra l’altro il bomber fermano aveva realizzato una tripletta nel debutto ufficiale della stagione in Coppa Italia, nel 4-3 vincente contro il Sud-Tirol.

PORTIERI: Gianclaudio Lori, Andrea Rossini

DIFENSORI: Alessandro Di Dio, Petar Kostadinovic, Emanuele Malerba, Manuel Daffara, Luca Ricci, Carlo Tassoni, Aurelio Barilaro, Davide Moi,

CENTROCAMPISTI: Simone Battaglia, Lorenzo Bambozzi, Daniele Casiraghi, Luca Gelonese, Lorenzo Bambozzi, Matteo Maresca, David Petar Forgacs

ATTACCANTI: Luca Cognigni, Elio De Silvestro, Lorenzo Regis, Tiberio Velocci

Con la prima squadra sono partiti anche Leonardo Abbruzzese, Benedetto Bottaluscio, Alessandro Burini e Davide Montagnoli, elementi della formazione Berretti.

LO STADIO – I TIFOSI

Lo stadio è il “Del Conero” inaugurato nel 1992 per sostituire il vecchio “Dorico”. È situato vicino al Palarossini ed alla stazione,  a tre chilometri dal casello autostradale di Ancona Sud. Attualmente ha una capienza di 23.976 posti.

Il tifo piu acceso occupa stabilmente la Curva Nord, i gemellaggi più sentiti sono quelli con Spal, Genoa e Napoli, mentre rivalità forti sono presenti con Ascoli, Jesina e molte realtà marchigiane ed abruzzesi.

Domani la scheda che pubblicheremo sarà quella del BASSANO VIRTUS…a domani!

Comments

comments

Condividi

LASCIA UN COMMENTO