Elvir Melunovic

910

Arriva alla Samb come fiore all’occhiello della campagna acquisti nell’estate 2005 Elvir Melunovic, centrocampista svizzero di origine bosniache. Il suo curriculum apparentemente parla chiaro, ben 30 presenze con la nazionale Under 21 elvetica, e nove stagioni nella massima divisione del suo paese con le maglie di Aarau, Servette, Grasshoppers e Young Boys.

Non molti capiscono il motivo, ma il ragazzo diventa da subito un oggetto misterioso, gioca una sola partita da titolare alla prima di campionato contro il Novara, per poi rescindere il contratto a metà di Settembre dello stesso anno. In pratica una delle esprienze piu brevi mai viste alla Samb.

Dopo l’esordio, nella seconda di campionato contro il Teramo fu spedito in panchina dall’allenatore Galderisi, ed alla terza contro lo Spezia addirittura in tribuna. Tutto ciò a quanto pare fu sufficiente per farlo tornare in Svizzera, dove ha proseguito la carriera fino al 2011, passando per squadre come Lugano e Neuchatel Xamax. Nella foto Elvir Melunovic oggi.

Il tabellino dell’unica partita giocata con la maglia della Samb:

SAMB: Rosati, Macaluso, Santoni Mi, Paolucci, Femiano F, De Pascale, Gazzola (90’ Pepe), Tedoldi, Scandurra (74’ De Lucia), Martini, Melunovic (78’ Santoni Ma)
A disp. Di Dio, Maury, De Cesaris, Labanti
All. Galderisi
NOVARA: Redaelli, Nicoletto, Colombini, Porcari, Ciuffettelli, Zaccanti, Matteassi, Braiati, Rubino (67’ Martinetti), Cristiano (75’ Bigatti), Elia
A disp. Dardo, Moranti, Lorenzini, Leto Colombo, Pinamonte
All. Cabrini
ARBITRO: Mannella di Avezzano
ASSISITENTI: Ponziani di Avezzano e Betti di Pesaro
MARCATORI: 32’ Elia (N), 34’ Martini (S), 93’ Martini (S)
AMMONITI: 55’ Zaccanti, 58’ Cristiano, 80’ Nicoletto, 87’ Porcari
ESPULSI: nessuno

ANGOLI: 3-9
FUORIGIOCO: 3-5
RECUPERO: 7’ pt / 5’ st
SPETTATORI: 2139 per un totale di 26139.00 €
ABBONATI: 713 per un totale di 4343.23 €

Comments

comments

Condividi

LASCIA UN COMMENTO