Lanciano in Lega Pro, Salernitana salva

173

Dopo 4 anni termina l’avventura del Lanciano nel campionato di Serie B. I frentani infatti, dopo aver perso malamente la partita d’andata casalinga per 4-1 contro la Salernitana, hanno perso anche il match di ritorno per 1-0, dicendo così addio alla cadetteria.

Davanti a circa 25mila spettatori gli abruzzesi hanno provato fin da subito a fare la partita partendo molto forte, ma al 20′ le già minime speranze di salvezza sono definitivamente svanite a causa della rete di Coda che, appostato in area piccola ha trafitto il portiere avversario da due passi.

Nella ripresa c’è poca storia, l’esito della sfida è ormai segnato e si ricorda solo un clamoroso palo della Salernitana su svarione difensivo di Amenta.

Si conclude così la stagione di Serie B, il Lanciano società può solo fare meaculpa per quanto accaduto a livello societario. Senza i quattro punti di penalizzazione i rossoneri si sarebbero agevolmente salvati senza play-out, dopo la clamorosa rimonta che era iniziata con l’avvento in panchina di Maragliulo, tecnico della primavera.

Comments

comments

Condividi

LASCIA UN COMMENTO