Samb-Ferrario quasi fatta, conosciamolo meglio

1011
Ferrario con la maglia della Virtus Lanciano

Il nuovo difensore centrale della Samb salvo colpi di scena dell’ultimo momento sarà il milanese Stefano Ferrario, classe 1985 con alle spalle numerosi campionati tra Serie A, B e Lega Pro. E’ cresciuto nel Como, squadra con il quale debutta in C, per poi passare alla Ternana dove sale in Serie B per poi scendere nuovamente in terza serie dopo la retrocessione degli umbri nella stagione 2005-2006.

Stesso percorso per Ferrario con la maglia del Ravenna dove gioca sette partite in B nel 2006-2007, e la stagione successiva è titolare in Lega Pro. Torna poi a Lecce,  dove resta fino al 2013, esclusa una brevissima parentesi al Parma. Prima di finire al Catania nell’ultimo campionato, per lui anche 33 presenze in due stagioni al Lanciano in B da Gennaio 2014 al Giugno 2015.

Si tratta quindi di un calciatore dal passato importante soprattutto con la maglia del Lecce, squadra con la quale debuttò in Serie A a San Siro il 29 Agosto 2010 giocando titolare come difensore centrale nella partita persa dai pugliesi per 4-0 contro il Milan.

Complessivamente con i giallorossi e successivamente con la maglia del Parma ha giocato 32 partite nella massima serie e 68 match in Serie B. Si può quindi considerare senz’altro un colpo importante per la Samb, andando a chiudere la falla creatasi dopo la partenza di Conson.

Comments

comments

Condividi

LASCIA UN COMMENTO