Titone-Samb è addio: va al Piacenza

749

Come avevamo anticipato giorni fa riprendendo le notizie che arrivavano dal capoluogo emiliano, l’interesse del Piacenza nei confronti di Mario Titone era molto forte, ed oggi dopo un lungo tira e molla è stata scritta la parola fine sulla seconda avventura del folletto siciliano in Riviera.

In una conferenza stampa indetta oggi il procuratore dell’attaccante ha riferito che non esiste alcun accordo con altre società ma sono sopraggiunte situazioni personali che hanno portato il ragazzo a decidere in questo senso.

Il giocatore si è detto dispiaciuto per la fine del rapporto con la famiglia Fedeli, ma se possiamo dire la nostra tutto questo ci pare un teatrino con l’avallo di chi assiste economicamente il calciatore. Non vogliamo buttare fango su un professionista che cerca, magari giustamente, di guadagnare di più, ma alle volte forse sarebbe meglio essere più diretti nelle dichiarazioni, piuttosto che girarci intorno. Nella sostanza siamo certi che nelle prossime ore i biancorossi chiuderanno la trattativa per l’acquisto di Titone, e se dobbiamo essere sinceri visto l’andamento della tiritera dalla fine del campionato ad oggi noi di Forzasamb.it non siamo nemmeno così dispiaciuti e ci aspettavamo un epilogo simile.

La Samb merita calciatori motivati e siamo certi lo staff tecnico non avrà difficoltà a trovare il sostituto del bomber della passata stagione. Piena fiducia nella società, e come ha detto Fedeli in un’intervista “morto un Titone se ne fa un altro!

 

 

Comments

comments

Condividi

LASCIA UN COMMENTO